50 e oltre
La Galleria Cortina
1962-2013
50 e oltre
La Galleria Cortina - 1962-2013
Sala 3 - Ōki Izumi
Sala 3 - Ōki Izumi
Sala 3 - Ōki Izumi

La terza sala della mostra conduce al regno di Ōki Izumi, artista giapponese che vive e lavora in Italia già dalla fine degli anni ’70.

Qui l’ambiente si colora d’azzurro, quello del vetro con cui sono realizzate le sue sculture attraverso cui la luce filtra e si riflette generando infiniti bagliori, pronti a variare in numero ed intensità non appena cambi il nostro punto d'osservazione. In verità osservandole si ha l’impressione di avere di fronte delle piccole strutture architettoniche piuttosto che sculture.

Scrive a proposito Susanne Capolongo: «il vetro industriale, unico materiale utilizzato dall’artista, permette la concentrazione della luce e della materia, forme architettoniche che prendono vita per divenire forme scultoree, realizzate partendo da bozzetti. […] E proprio osservando le opere di Ōki Izumi ti senti in un continuo e costante oscillare tra il timore e l’attrazione, il desiderio del tatto e lo splendore che si riflette alla vista».

Video
Galleria di immagini