50 e oltre
La Galleria Cortina
1962-2013
50 e oltre
La Galleria Cortina - 1962-2013
Sala 1 - Giovanni Cerri e Maria Papa
Sala 1 - Giovanni Cerri e Maria Papa
Sala 1 - Giovanni Cerri e Maria Papa

La sala dedicata alla scultura di Maria Papa ed alla pittura di Giovanni Cerri rappresenta la prima tappa del nostro percorso.

I quadri di Cerri, che ricoprono ogni parete della stanza, ci mostrano paesaggi urbani, strade, edifici, fabbriche dismesse in cui la figura umana, quando è presente, è più evocata che raffigurata. I paesaggi riflettono così lo sguardo dell’artista e si caricano di elementi simbolici trasmessi dai colori, dal gesto pittorico, da frasi dipinte e ritagli di giornale.

Al centro della stanza spiccano invece tre sculture astratte di Maria Papa, artista polacca di nascita, francese di adozione e italiana per vocazione. Luca Pietro Nicoletti descrive la sua opera con queste parole: «Si tratta di un’opera che, oltre le intrinseche qualità plastiche e creative, richiama la riflessione su alcuni problemi di fruizione dell’arte contemporanea, specialmente per quanto riguarda i rapporti tra le esperienze del tatto e la loro relazione con la vista. […] sono, le sue, sculture debitrici di Brancusi, ma in cui ha saputo dare una impronta propria alla forma plastica, ricca di rimandi narrativi al mondo naturale che la smarcano dall’astrazione pura».

Video
Galleria di immagini